Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

martedì 5 novembre 2013

Dolcetti alla mandorle

Oggi vi propongo dei dolcetti alle mandorle davvero semplici da realizzare e di grande effetto con le decorazioni in cioccolato e glassa!



Ingredienti:

  • 200 gr di farina integrale
  • 50 gr di farina 00
  • 250 gr di mandorle pelate
  • 200 gr di zucchero
  • 50 gr di burro
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
per la decorazione occorreranno:
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 50 gr di zucchero al velo
  • 1 cucchiaio raso di acqua

Procedimento:

  1. Frullo le mandorle con un mixer, fino a ridurle in farina, sbatto le uova con lo zucchero con uno sbattitore o con una planetaria fino ad ottenere un bel composto spumoso, comincio ad aggiungere il burro morbido a fiocchetti...
  2. vado a miscelare tutte le farine insieme con il lievito e le aggiungo al composto, andrò ad ottenere un composto molto appiccicoso
  3. vado a formare delle palline aiutandomi con un po' di farina integrale, adagio le palline sulla leccarda da forno rivestita di carta forno, le metto distanziate due centimetri l'una dall'altra
  4. metto in forno caldo a 160°- 170° per 15 minuti, devono dorare
  5. nel frattempo vado a sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e quando i biscotti si saranno freddati faccio delle decorazioni a piacere, alcuni li ho immersi con la  parte superiore nel cioccolato fuso, mentre altri li ho decorati facendo scendere il cioccolato con una sac a poche 
  6. alcuni li decoro con della glassa all'acqua, metto lo zucchero a velo in un contenitore con pochissima acqua e lo giro fino a quando non avrò ottenuto la consistenza giusta....faccio scendere la glassa sui dolcetti con una sac a poche, buon appetito!

di seguito la video ricetta.......





Nessun commento:

Posta un commento