Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

domenica 25 agosto 2013

Torta di compleanno

Oggi ho realizzato questa torta di compleanno per il mio bambino
con del pan di spagna soffice senza lievito, farcita con della 
crema chantilly e delle gocce di cioccolato fondente, infine, ricoperta con panna montata e grappoli di ribes
Ingredienti per il pan di spagna:

  • 6 uova
  • 180 gr di zucchero
  • 180 gr di farina
  • la scorza di un limone

  • Ingredienti per la crema pasticcera:
  • 500 gr di crema pasticcera che ho realizzato con:
  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di farina
  • una bustina di vanillina
  • per ottenere la crema chantilly, mescolo la panna (500 ml) e la crema insieme
Ingredienti per la bagna analcolica:
  • 500 ml di acqua
  • la scorza di un limone
  • la scorza di un'arancia
  • 200 gr di zucchero
  • una bustina di vanillina
  • faccio bollire il tutto per 15 minuti, poi aggiungo del succo di frutta a piacere, io ho aggiunto dello sciroppo di ananas

  • Ingredienti per la decorazione
  • 250 ml di panna montata 
  • 250 ml di panna montata con aggiunta di colorante liquido blu
  • ribes q.b
Procedimento
  1. comincio con la preparazione del pan di spagna,metto le uova con lo zucchero e la vanillina o la scorza di limone in un contenitore e spumo per 15- 20 minuti, fino ad ottenere un composto bello gonfio spumoso, nel gergo di pasticceria, deve scrivere, praticamente se sollevo con un cucchiaio il composto e lo faccio ricadere, rimane sopraelevato, sembra che scriva, appunto....
  2. adesso posso aggiungere la farina setacciandola, la aggiungo in piccole dosi e faccio dei movimenti delicati dal basso verso l'alto, per non smontare il composto
  3. imburro ed infarino una tortiera oppure metto della carta forno e verso il composto del pan di spagna, dovrà cuocere in forno a 180° per 30 minuti, una volta pronto lo faccio freddare, prima di farcirlo
  4. preparo la crema pasticcera, spumo i tuorli con lo zucchero, metto la vanillina
  5. aggiungo la farina alternandola con 100 ml di latte, deve risultare un composto semiliquido
  6. metto il rimanente latte sul fuoco con la vanillina e gli lascio sfiorare l'ebollizione
  7. aggiungo il composto nel latte e giro fino a quando la crema non si sarà addensata, una volta fredda, la vado ad unire con la panna montata
  8. apro il pan di spagna per tutta la lunghezza e metto la bagna analcolica da entrambe le parti, inserisco la crema chantilly e aggiungo delle gocce di cioccolato, vado a porre sopra l'altra parte del pan di spagna e vado a ricoprire tutta la superficie della torta con la panna montata, livellandola bene
  9. metto la panna colorata nella sac a poche, e vado a praticare delle strisce verticali sui bordi della torta, con  beccuccio a forma di sole, definisco l'intero bordo superiore della torta, con dei piccoli ciuffetti, finisco di decorare con grappoli di ribes







2 commenti:

  1. sono una rompiscatole lo so ,ma reputo importante usare la misura giusta delle tortiere per ottenere un buon risultato tue ricette sono perfette e spiegate benissimo unica pecca la misura delle tortiere (è un pò quella di tutte coloro che hanno molta dimestichezza con dolci ecc)però ci sono quelle che come me hanno bisogno di aiuto anche in questo.I dolci non sono proprio il mio forte,ma ciò nonostante mi piace farli .Magari quando fai una torta più grande se ti è possibile potresti mettere le dosi e le misure corrispondenti ?,Cosi non diciamo solo bella ,ma quante uova ha usato ,ecc Ovviamente è un mio pensiero,anche se queste domande le trovo spesso un pò dappertutto ,ciò ovviamente non vuole ne toglie nulla alla tua bravura ,è solo una mia pecca .Grazie Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Anna, non sei affatto una rompiscatole, ed hai esposto in modo chiaro il problema, è vero, molte volte dò per scontato determinati dettati, che sono importanti....prenderò molto in considerazione le tue osservazioni, cercando di non omettere in modo particolare, le misure delle teglie!! In questo caso, misura 24x34 cm. Grazie per i tuoi consigli preziosi, un abbraccio e buona serata, Carla :-)

      Elimina