Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

venerdì 23 agosto 2013

Dolce a forma di riccio

Oggi ho creato un dolce a forma di riccio, sfruttando la tecnica che si adotta per fare lo zuccotto, con della crema chantilly e  una bagna analcolica, adatto per la festa di compleanno dei vostri figli
Ingredienti:

  • Pan di spagna tagliato a strisce alte circa 1,5 centimetri
  • 400 ml di panna liquida (montatela con 40 gr di zucchero al velo)
  • 500 gr di crema pasticcera
  • bagna analcolica con aggiunta di succo di arancia
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • pinoli, 100 gr circa
  • 2 gocce di cioccolato (per gli occhi)
  • una ciliegia candita ( per il naso)
Ingredienti per la bagna analcolica: (fatela bollire per 15 minuti)
  • 500 ml di acqua
  • la scorza di un limone
  • la scorza di un arancia
  • 200 gr di zucchero
  • una bustina di vanillina
Procedimento:

  1. prendo una ciotola rotonda e la fodero con della carta forno bagnata e strizzata, oppure con della pellicola trasparente, prendo le strisce di pan di spagna e rivesto completamente la ciotola, dopo vado a bagnare bene con la bagna analcolica
  2. unisco la crema pasticcera con la panna, ottenendo una crema chantilly e comincio a riempire lo zuccotto, metto uno strato di crema e poi uno strato di pan di spagna che servirà a rendere lo zuccotto più stabile, continuo fino a finire gli ingredienti, l'ultimo strato deve essere di pan di spagna, copro con la pellicola e lo metto a riposare in frigorifero per 3 ore, affinchè si compatti
  3. tolgo lo zuccotto dal frigorifero e lo vado a capovolgere su un vassoio, con gli avanzi di pan di spagna, realizzo il muso del riccio, basterà un pezzetto di pan di spagna a forma conica, 
  4. una volta realizzato anche il muso, vado a ricoprire tutto il dolce con la crema chantilly, posiziono gli occhi e il naso sul muso e andrò a spolverizzare con il cacao, lasciando il muso bianco
  5. la decorazione finale di questo dolce, consiste nel posizionare i pinoli come se fossero gli aculei del riccio, quindi armatevi di pazienza e metteteli distanziati mezzo centimetro l'uno dall'altro, fino a completare tutto il corpo del riccio, una volta ultimata la decorazione, riponete in frigorifero e servitelo freddo
  6. di seguito....la video ricetta

3 commenti:

  1. Fatto ieri e stamani l'ho decorato, è venuto una meraviglia poi ti faccio vedere la foto su fb. La posterò con il nome Red apple!! Grazie perchè con la videoricetta ho potuto seguire tutti i passaggi che sono chiarissimi. Grazie e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao carissima Daniela, non vedo l'ora di vedere la foto del tuo meraviglioso riccio, un abbraccio grande...a presto :-D

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina