Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

mercoledì 24 ottobre 2012

Gelato al bacio senza l'utilizzo della gelatiera

Non tutti hanno la gelatiera in casa, ed è sorprendente come si possa ottenere un ottimo gelato anche senza l'utilizzo di questo elettrodomestico


Ingredienti:
  • 300 ml di latte
  • 80 gr di zucchero
  • 60 gr di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 150 gr di nocciole tostate (100 gr le inserirò nel gelato, mentre 50gr li utilizzerò per decorare)
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di amido di mais


Procedimento:
per prima cosa metto un contenitore di acciaio basso e largo nel congelatore, per farlo freddare bene
  1. poi trito nel mixer i 100 gr di nocciole tostate, se non sono tostate, mettetele in forno per 10 minuti, il composto che otterrò sarà oleoso ed appiccicoso; vado a tritare anche il cioccolato fondente
  2. adesso prendo un pentolino e ci inserisco lo zucchero, il cacao, l'amido di mais ed il tuorlo di un uovo, mescolo bene fino ad integrare tutti gli ingredienti, poi comincio a versare il latte a filo, piano piano, assicurandomi che non si formino grumi
  3. metto tutto sul fuoco, ma non deve raggiunge l'ebollizione, bensì si deve velare il cucchiaio
  4. appena il cucchiaio si vela, aggiungo il cioccolato fondente e la pasta di nocciole, mescolo bene facendo amalgamare tutti gli ingredienti e cerco di far freddare il composto mettendo la pentola in una ciotola con del ghiaccio
  5. appena il composto è freddo lo vado a disporre nel contenitore che avevo messo precedentemente nel congelatore, ad intervalli di 45 minuti andrò a rompere i cristalli di ghiaccio che si formeranno, o con un cucchiaio, oppure con un mixer ad immersione, così il gelato verrà più cremoso, perchè ingloberà aria
  6. dopo 4 -5 ore il gelato è pronto, disponetelo nelle coppette con le nocciole tostate rimanenti!


potete visionare il procedimento della preparazione del gelato tramite la video ricetta....

Nessun commento:

Posta un commento