Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

giovedì 25 ottobre 2012

Torta fredda allo yogurt

Per preparare questa torta fredda allo yogurt, potete utilizzare anche lo yogurt alla frutta, piuttosto che quello bianco e personalizzare questa ottima torta, secondo i vostri gusti, anche aggiungendo frutta fresca, oppure gelatina di frutta


Ingredienti per la base della torta:
  • 250 gr di biscotti secchi o digestive oppure marie
  • 150 gr di burro fuso a bagnomaria

Ingredienti per la torta:
  • 500 gr di yogurt bianco zuccherato
  • 500 ml di panna fresca da montare + 50 gr di zucchero
  • 12 gr di fogli di colla di pesce
  • fragole o altra frutta per decorare


Procedimento:
  1. riduco in polvere  i biscotti secchi con un mixer, poi ci vado a versare il burro fuso a bagnomaria, compatto gli ingredienti e li dispongo dentro una tortiera con cerniera apribile, foderata precedentemente con della carta forno; eseguo sui biscotti una pressione con il cucchiaio fino a formare una base ben compatta, poi metto a riposare in frigorifero per mezz'ora affinchè la base si indurisca
  2. metto i fogli di colla di pesce in acqua fredda per ammorbidirli, poi scaldo 6 cucchiai di latte, strizzo la colla di pesce e la faccio sciogliere nel latte
  3. comincio a montare la panna con lo zucchero, io ne metto un cucchiaio abbondante perchè non mi piace troppo dolce, aggiungo lo yogurt e il latte con la colla di pesce, faccio dei movimenti delicati con il cucchiaio dal basso verso l'alto, per non smontare la panna
  4. prendo la tortiera con la base di biscotti e ci verso il composto di yogurt e panna, metto a solidificare la torta in frigorifero perlomeno per 3 ore, adesso posso decorarla con fragole o altra frutta fresca, oppure con della gelatina di frutta

di seguito, la video ricetta.....



Nessun commento:

Posta un commento