Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

martedì 20 giugno 2017

Crepes salate al basilico, 3 idee

ciao a tutti, stamattina sono scesa nell'orto a raccogliere le verdure...e quando ho tagliato il mio basilico fresco e profumatissimo, mi è venuto in mente di poterlo utilizzare per aromatizzare l'impasto delle crepes...rendendole profumatisimme ed appetitose 


Procedimento:

  1. preparo l'impasto delle crepes: metto in una terrina la farina col sale, l'aglio tritato finemente ed il basilico, il latte e le uova, trito tutto con un frullatore ad immersione...oppure potete mettere tutto all'interno del frullatore. Copro la terrina con pellicola e preparo la farcitura
  2. taglio finemente la cipolla, il basilico e le zucchine...metto 2 cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella e aggiungo la cipolla, appena diventa traslucida metto le zucchine, il sale e il basilico, mescolo il tutto e copro con un coperchio, per far produrre l'acqua di cottura, faccio andare per 5 minuti. In seguito tolgo il coperchio e faccio cuocere per altri 5 minuti, scoperte
  3. preparo le crepes: ungo la padellina con uno scottex imbevuto di olio evo, ma se preferite potete ungerla anche con del burro, mescolo l'impasto e lo verso nella padellina, circa un ramaiolo...faccio roteare la padellina per distribuirlo bene, appena si sarà addensato giro la crepes e la faccio cuocere anche dall'altro lato
  4. posso farcire le crepes con formaggio e prosciutto, oppure con formaggio e zucchine, per rendere il formaggio filante le adagio per 1 minuto nella padellina e poi posso servirle, un'altra idea può essere formaggio fresco con pomodorini! Sono deliziose, provateleee...a presto.  


di seguito la video ricetta....






Nessun commento:

Posta un commento