Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

mercoledì 26 aprile 2017

Torta salata ortolana

Ciao a tutti oggi vi propongo una torta salata semplicissima, pasta brisè fatta in casa e verdure dell'orto, zucchine, melanzane, peperoni e basilico fresco, le andrò a legare con uova e formaggio...
vediamo come procedere

Procedimento:

  1. preparo la pasta brisè: metto la farina in una terrina con il sale, aggiungo il burro freddo e schiaccio con una forchetta fino a farlo integrare alla farina, metto l'acqua fredda ed impasto velocemente, formo un panetto, copro con pellicola e faccio riposare in frigorifero perlomeno per 30 minuti
  2. taglio lo scalogno finemente, mentre le zucchine, la melanzana ed il peperone a cubetti (circa 800 gr di verdure pulite)
  3. metto la padella sul fuoco con l'olio evo e lo scalogno e lo faccio andare per un minuto, aggiungo le verdure con sale e pepe e le faccio cuocere per 15 minuti coperte, girandole di tanto in tanto fino a cottura ultimata. Le metto a freddare in un contenitore
  4. stendo la pasta brisè sul piano di lavoro infarinato, realizzo un disco dello spessore di circa mezzo cm, lo distribuisco in una tortiera per crostate imburrata ed infarinata, tolgo gli eccessi e buco la base con i rebbi di una forchetta
  5. sbatto le uova in una terrina e aggiungo sale e pepe, metto le uova nelle verdure cotte che nel frattempo si sono intiepidite, aggiungo il parmigiano e il basilico fresco
  6. dispongo le verdure nella base della tortiera e realizzo delle strisce decorative con la pasta brisè in eccesso
  7. metto in forno caldo statico a 200° per 40-45 minuti...lascio intiepidire e posso servire...buon appetito
di seguito la video ricetta........







Nessun commento:

Posta un commento