Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

martedì 24 gennaio 2017

Sushi fatto in casa

Ciao a tutti, in questo periodo in famiglia ci sentiamo molto orientali, i miei figli adorano in modo particolare il sushi, tanto ché amano realizzarlo a casa con ottimi risultati. Così abbiamo pensato di realizzare un video insieme per farvi vedere come lo prepariamo. Il video lo trovate sotto la ricetta completa se volete visionarlo.  


Procedimento:

  1. prendo del riso per sushi oppure del riso originario e lo lavo bene in acqua fredda, eliminando l'amido contenuto nel riso, fino ad ottenere l'acqua quasi trasparente. Lo lascio dentro l'acqua per 20 minuti dopo averlo lavato
  2. privo il riso dell'acqua e lo metto in una pentola con 500 ml di acqua, copro con un coperchio e metto sul fuoco a fiamma alta per 5 minuti. Non appena sentiremo un rumore tipo caffettiera che bolle, abbassiamo la fiamma e continuiamo la cottura per altri 10 minuti, senza mai sollevare il coperchio. Finita la cottura lo lasciamo riposare per 15 minuti sempre coperto.
  3. mentre il riso riposa preparo il condimento: metto in un pentolino sul fuioco l'aceto di riso, il sale e lo zucchero e faccio sciogliere il tutto
  4. trascorso il tempo necessario metto il riso in una pirofila e ci verso il condimento di aceto mescolando bene, lo allargo e lo lascio freddare a temperatura ambiente, se non dovessi usarlo subito lo copro con un canovaccio umido
  5. prendo una stuoia di bambù e la ricopro con della pellicola trasparente per l'igiene
  6. taglio l'alga nori in due parti e la dispongo sulla stuoia, inumidisco le mani ben pulite nell'acqua fredda e prendo una manciata di riso che dispongo sull'alga livellandolo bene
  7. a questo punto taglio il pesce fresco abbattuto a strisce e lo metto al centro dell'alga, inizio ad arrotolare l'alga con l'aiuto della stuoia, arrotolo e comprimo bene facendola scorrere sul sushi
  8. formato il rotolino lo taglio con la lama del coltello bagnata, così il taglio sarà netto e preciso e non si attaccherà il riso alla lama, solitamente si tagliano 8 rotolini, ma potete variare con la grandezza
  9. possiamo realizzare anche un'altra variante di sushi, sempre disponendo il riso sull'alga, cospargendo di semi di sesamo e girandolo sulla stuoia, con l'alga verso l'alto, a questo punto mettiamo del surimi e dell'avocado tagliato a strisce ed arrotoliamo, dandogli una forma quadrata aiutandoci con la stuoia, successivamente lo tagliamo in 6 parti bagnando la lama del coltello. 
  10. Il sushi è pronto, lo servo con salsa di soia e buon appetito! 
di seguito la video ricetta...........





Nessun commento:

Posta un commento