Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

venerdì 27 gennaio 2017

Frittelle con uvetta

oggi vi propongo una ricetta di carnevale, delle frittelle con uvetta sofficissime, le andrò a realizzare con il lievito di birra piuttosto che con il lievito per dolci e la sofficità sarà garantita, i miei figli le hanno finite in un attimo, una tira l'altra... vediamo come procedere...






Procedimento:
  1. metto l'uvetta a bagno nel vin santo oppure nell'acqua
  2. sciolgo il lievito di birra con due cucchiai di latte tolti dai totali
  3. metto il lievito disciolto in un contenitore, ci aggiungo il latte, il burro fuso, il succo di arancia, la scorza di arancia, lo zucchero e due uova, mescolo il tutto e inizio ad aggiungere la farina setacciata, infine un  pizzico di sale, sempre mescolando
  4. privo l'uvetta del vin santo e l'aggiungo all'impasto, facendola integrare bene, in seguito copro con della pellicola trasparente e faccio riposare per circa 1 ora
  5. metto una pentola sul fuoco con abbondante olio di semi, immergo uno stuzzicadenti per verificarne la temperatura (se farà tante bollicine l'olio è a temperatura)
  6. immergo i cucchiaini nell'olio per evitare che l'impasto si attacchi, ed inizio a friggere le frittelle, prelevando un cucchiaino scarso di impasto
  7. controllo la temperatura dell'olio, che non dovrà mai superare i 180° altrimenti le frittelle bruceranno esternamente rimanendo crude all'interno, quindi tengo la fiamma bassa
  8. quando le frittelle saranno ben dorate le metto su della carta assorbente, in seguito le spolverizzo con dello zucchero a velo...buon appetito!
di seguito la video ricetta......






Nessun commento:

Posta un commento