Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

martedì 27 settembre 2016

Saccottini al cioccolato - Pain au chocolate

Ciao a tutti, oggi su richiesta di Maria, vi propongo i saccottini al cioccolato con la pasta sfoglia lievitata, l'impasto che solitamente si utilizza anche per i croissant. La lavorazione di questi saccottini è abbastanza laboriosa, ma il risultato mi ha soddisfatta tantissimo...vediamo come procedere per realizzarli


Procedimento:

  1. preparo il pastello: sciolgo il lievito di birra con lo zucchero ed il latte, lo metto nella farina ed impasto, aggiungo il sale e lavoro energicamente per dieci minuti fino a renderlo elastico. Formo un panetto, lo schiaccio e lo avvolgo nella pellicola trasparente, facendolo riposare in frigorifero perlomeno per un paio di ore
  2. nel frattempo preparo il burro per la sfogliatura, metto il panetto di burro su un foglio di carta forno ed inizio a schiacciarlo con matterello, quando si sarà appiattito chiudo i bordi della carta forno formando un pacchetto della misura di 20x20 centimetri, lo schiaccio ancora riempiendo tutti gli spazi e lo ripongo in frigorifero a solidificare
  3. trascorso il tempo necessario prendo il pastello e lo stendo col matterello, realizzando un disco del diametro di 40 centimetri, ci dispongo il burro che avevo schiacciato precedentemente al centro e chiudo i lembi della sfoglia,  prima la paste superiore, poi quella inferiore ed i lati, andando a formare un pacchetto quadrato. Premo con il matterello tutta la sfoglia e poi la stendo realizzando una sfoglia di 40 cm di lunghezza per circa 20 di larghezza. Faccio una piega a tre, praticamente porto la parte inferiore dell'impasto a metà sfoglia e quella superiore piegata sopra la prima, giro la sfoglia tenendo l'apertura alla mia destra. Metto la sfoglia in un sacchetto di plastica per alimenti e lo ripongo in frigorifero per 45 minuti 1 ora. Procedo con questa operazione per altre due volte, rispettando i tempi di riposo della sfoglia per dar modo al burro di solidificarsi
  4. prendo delle tavolette di cioccolato già predisposte per essere tagliate e formo dei bastoncini di cioccolato
  5. stendo la sfoglia delle dimensioni di 40 cm di lunghezza per 30 cm di larghezza e la divido in due per il verso della lunghezza, posiziono le barrette di cioccolato allineate sulla parte lunga 40 cm e taglio i saccottini, andando ad ottenere delle sfoglie di 8x15 centimetri
  6. arrotolo la sfoglia con la prima barretta di cioccolato ed inserisco la seconda prima di finire di arrotolarla tutta, posizionando l'apertura rivolta verso il piano di lavoro
  7. metto i saccottini a lievitare su una teglia da forno distanziati tra di loro e aspetto perlomeno per due ore. Trascorso il tempo necessario li spennello con un uovo sbattuto e li inforno in forno caldo, statico a 200° per 15- 20 minuti. Una volta pronti li spolverizzo con dello zucchero a velo! 
di seguito la video ricetta.....







2 commenti:

  1. ho appena visto il viedo ... fantastiche che acquolina in bocca che ho. Sai dirmi indicativamente quanto tempo totale ci vuole per farli? posso farli lievitare in frigo tutta la notte e cuocerli il mattino? Grande Carla!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao carissima, per realizzarli il tempo totale è abbastanza lungo, tra impasto e tempo di riposo della sfoglia occorreranno circa 7 ore, ad ogni modo ne vale veramente la pena, sono buonissimi.Non ho ancora provato a realizzarli e a farli lievitare in frigorifero tutta la notte, quindi non saprei dirti con esattezza il risultato. Un abbraccio grandissimo, grazie

      Elimina