Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

venerdì 23 settembre 2016

Bomboloni al forno

Ciao a tutti, oggi vi propongo i bomboloni cotti in forno, sono sofficissimi, profumatissimi ed ottimi per la prima colazione, deliziosi sia vuoti che farciti prima della cottura con marmellate, creme o nutella, vediamo come procedere per realizzarli


Procedimento:

  1. preparo il lievitino: sciolgo il lievito di birra con un cucchiaino di miele, aggiungo il latte e verso il tutto nella farina mescolando, copro con della pellicola trasparente ed aspetto il raddoppio del volume
  2. metto il lievitino all'interno del contenitore della planetaria e aggiungo lo zucchero, le uova, la scorza di limone e la vaniglia, inizio ad integrare metà della farina, successivamente il resto della farina alternandola con il latte, infine il pizzico di sale. Lavoro l'impasto per dieci minuti 
  3. inizio ad aggiungere il burro morbido a fiocchetti facendo andare la planetaria fin quando il burro non si sarà completamente integrato, ottenendo un impasto elastico, se l'impasto avesse difficoltà a staccarsi dai bordi del contenitore aggiungete un cucchiaio di farina
  4. metto l'impasto sul piano di lavoro e realizzo alcune pieghe di rinforzo piegandolo a libro per due volte, formo un panetto, lo dispongo in un contenitore coperto con della pellicola trasparente e lo faccio lievitare fino al raddoppio del volume
  5. a volume raddoppiato stendo l'impasto con il matterello aiutandomi con un velo di farina dello spessore di mezzo centimetro se voglio farcire i bomboloni, mentre dello spessore di un centimetro se voglio lasciarli vuoti. Con un coppa pasta del diametro di nove centimetri realizzo di dischi, metto la farcitura all'interno, spennello con un po' di latte i bordi e sovrappongo l'altro disco premendo bene i bordi per evitare la fuori uscita della farcitura durante la cottura. Li dispongo su una teglia da forno rivestita di carta forno e li faccio lievitare fino al raddoppio del volume coperti con della pellicola trasparente
  6. a volume raddoppiato li spennello con un uovo sbattuto ed un cucchiaio di latte, inforno in forno caldo statico a 180° per 12-15 minuti, a cottura ultimata li lascio freddare e spolverizzo con zucchero a velo! 
di seguito la video ricetta.............







Nessun commento:

Posta un commento