Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

venerdì 5 agosto 2016

Torta gelato doppio strato - double-layer ice cream cake

ciao a tutti, oggi vi propongo una torta gelato doppio strato semplicissima e deliziosa, basteranno pochissimi ingredienti per ottenere una prelibatezza di torta gelato da gustare nelle serate calde estive...vediamo come procedere...

Procedimento:

  1. preparo la base della torta: metto i biscotti secchi all'interno del mixer e li trito, di seguito aggiungo il burro fuso
  2. prendo una tortiera del diametro di 22 cm e la fodero con della carta forno, ci distribuisco i biscotti e li compatto con un cucchiaio, metto a solidificare nel congelatore
  3. preparo la crema alla vaniglia: vado a semi montare la panna fresca, aggiungo il latte condensato e l'estratto di vaniglia
  4. distribuisco la crema alla vaniglia nella tortiera con la base di biscotti, la livello bene e rimetto il tutto nel congelatore
  5. preparo la crema al cacao: vado a semi montare la panna fresca e aggiungo il latte condensato, di seguito il cacao e continuo a mescolare
  6. distribuisco anche lo strato al cioccolato sopra lo stato alla vaniglia e livello il tutto, metto nel congelatore perlomeno per 6 ore o per tutta la notte
  7. preparo la ganache per decorare la torta: metto il cioccolato a sciogliere a bagno maria, di seguito aggiungo la panna fresca, faccio amalgamare bene il tutto e aggiungo il burro. Faccio freddare il tutto
  8. trascorse 6 tolgo la torta dal congelatore, la sformo mettendola su un vassoio di portata e ci distribuisco la ganache al cioccolato livellandola, finisco la decorazione mettendo della granella di nocciole...buon gelato a tutti!
di seguito la video ricetta....








Nessun commento:

Posta un commento