Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

martedì 12 aprile 2016

Torta di riso senza farina

Ciao a tutti, oggi vi propongo la torta di riso, una ricetta dalle antiche tradizioni, realizzata in antichità per feste e cerimonie, ogni regione presenta la sua versione, io vi fornirò quella senese, ma personalizzata secondo i miei gusti personali, in quanto in quella senese vi è l'aggiunta di cedro e arancia candite, pinoli, uvetta e per i più golosi scaglie di cioccolato fondente, ma è graditissima anche la versione classica di questa torta, con l'aggiunta di semplice scorza di limone e vaniglia. Vediamo come procedere....


Procedimento:

  1. metto il latte sul fuoco, aggiungo la scorza di un limone grattugiata e gli faccio sfiorare l'ebollizione, aggiungo il riso e porto a cottura
  2. nel frattempo metto l'uvetta nel vin santo per farla ammorbidire e separo i tuorli dagli albumi, andando a montare a neve questi ultimi con un pizzico di sale
  3. metto il composto in un contenitore e lo lascio intiepidire, di seguito aggiungo gli ingredienti uno alla volta mescolando: il burro morbido, i tuorli, lo zucchero, l'uvetta, l'essenza di vanglia ed infine gli albumi montati a neve ferma, mescolando dal basso verso l'alto
  4. imburro una tortiera e la rivesto di carta forno, ci verso il composto all'interno e metto in forno statico già caldo a 180° per 50 minuti, prima di estrarre la torta dal forno faccio la prova dello stuzzicadenti che se dovesse risultare umido, prolungo la cottura del dolce
  5. faccio freddare completamente la torta, poi la sformo e la spolverizzo con zucchero a velo vanigliato, si serve fredda
di seguito la video ricetta....







Nessun commento:

Posta un commento