Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

giovedì 7 aprile 2016

Panini soffici per rinfreschi

ciao a tutti, oggi vi propongo dei panini soffici per rinfreschi, sono morbidissimi, da farcire con affettati, uova, tonno insalata e pomodori, oppure per la prima colazione, farciti con burro e marmellata, oppure con nutella.
vediamo di seguito come procedere per realizzarli
Procedimento:

  1. mescolo le due farine e aggiungo il sale, sciolgo il lievito di birra con il latte tiepido e lo zucchero nel contenitore della planetaria, aggiungo di seguito il burro e un uovo intero
  2. aziono la planetaria col gancio ed inserisco le farine a cucchiaiate, lavoro il tutto fino a far incordare i composto per dieci minuti, dovrà posizionarsi al centro del gancio
  3. metto il composto sul piano di lavoro e formo un panetto, lo adagio in un contenitore coperto con un canovaccio pulito e lo faccio lievitare fino al raddoppiamento dell'impasto
  4. a lievitazione avvenuta taglio l'impasto in piccoli pezzi del peso di 40 grammi ciascuno e formo i panini. Per realizzare quelli rotondi faccio roteare l'impasto con il palmo della mano sul piano di lavoro, mentre per i panini allungati faccio roteare il panino tondo con il palmo della mano sul piano di lavoro, assottigliando leggermente i bordi
  5. dispongo i panini su una teglia da forno rivstita di carta forno abbastanza distanziati e li faccio lievitare coperti con un canovaccio pulito fino al raddoppiamento dell'impasto
  6. adesso li spennello con l'uovo ed il latte e in alcuni ci metto dei semi di sesamo e di papavero, per le preparazioni salate
  7. metto in forno caldo, statico a 180° per 15 minuti! I panini sono pronti...buon appetito! 
di seguito la video ricetta....







Nessun commento:

Posta un commento