Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

martedì 9 giugno 2015

Torta di ciliegie

in questo periodo ho molte ciliegie a disposizione nel mio giardino, ed è un vero peccato sprecarle, oltre a preparare della buona confettura, mi è venuto in mente di proporvi questa torta, con ciliegie adagiate sopra la torta, crema pasticcera e panna montata!
vediamo di seguito come si prepara....


Procedimento:


  1. preparo la base della torta: lavoro il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema, in seguito aggiungo le uova una alla volta, metto la scorza di limone e la farina a cucchiaiate. Vado ad imburrare ed a rivestire di carta forno una tortiera del diametro di 22 cm, ci distribuisco l'impasto della torta al suo interno e metto in forno già caldo, statico a 180° per 40 minuti
  2. Preparo la crema: vado a spumare i tuorli con lo zucchero, aggiungo l'amido di mais con qualche cucchiaio di latte dei totali. Metto il latte e la panna per dolci sul fuoco e gli faccio sfiorare l'ebollizione, aggiungo il composto di uova e zucchero e mescolo velocemente fino a quando la crema non si sarà addensata. La verso in un contenitore basso e largo con della pellicola trasparente a contatto e la lascio freddare
  3. Preparo le ciliegie: lavo le ciliegie con il gambo e le metto in un pentolino largo con acqua, zucchero e vanillina, le faccio bollire per 10 minuti, dopo di chè le metto in un piatto e faccio addensare lo sciroppo che è rimasto nel pentolino per qualche minuto
  4. preparo la bagna al maraschino: faccio bollire l'acqua con lo zucchero per cinque minuti e poi vi aggiungo il maraschino
  5. adesso posso preparare la torta, la vado a pareggiare e la dispongo in un vassoio per torte, la bagno bene con la bagna al maraschino, altrimenti c'è il rischio che la torta risulti troppo asciutta, ci vado a spalmare la crema sopra e poi dispongo le ciliegie con il gambo rivolto verso l'alto, mi tengo a due centimetri dal bordo esterno della torta, perchè andrò a realizzare dei ciuffeti di panna montata su tutta la circonferenza e sui bordi....adesso prendo lo sciroppo della bollitura delle ciliegie, che nel frattempo si è freddato e lo verso sopra le ciliegie....buon appetito!
di seguito la video ricetta......




2 commenti: