Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

giovedì 11 dicembre 2014

Pandoro sfogliato

oggi vi propongo il pandoro sfogliato a doppio impasto, il procedimento per realizzarlo è abbastanza lungo, ma come dico sempre, basta organizzarsi per far sì che i tempi di preparazione siano scorrevoli. Per esempio preparare gli impasti nel primo pomeriggio per poi dargli modo di farlo lievitare tutta la notte e infornarlo la mattina...è l'ideale. Sentire il profumo natalizio di prima mattina in casa puo' metter solo allegria! 








Procedimento:
  1. preparo il lievitino: metto la farina manitoba in un contenitore con un cucchiaio di zucchero, sciolgo il lievito nel latte ed impasto, aggiungo un tuorlo e continuo ad impastare. Copro con la pellicola trasparente e faccio lievitare nel forno spento con la luce accesa fino al raddoppiamento del volume.
  2. a lievitazione avvenuta metto il lievitino nell'impastatrice con gli ingredienti del primo impasto: un uovo e un tuorlo, lo zucchero , la farina, appena il composto si è compattato andando ad arrotolarsi al gancio dell'impastatrice inserisco il burro a temperatura ambiente, lavoro ancora l'impasto per dieci minuti, poi lo copro con la pellicola trasparente e lo faccio lievitare nel forno spento con la luce accesa
  3. a lievitazione avvenuta inserisco il primo impasto nell'impastatrice e aggiungo gli ingredienti del secondo impasto: le uova, lo zucchero, un cucchiaino di sale, la farina, la scorza di un limone, due bustine di vanillina. Lavoro l'impasto per 20 minuti poi lo copro con la pellicola trasparente e lo faccio lievitare perlomeno per 4 ore, dovrà triplicare il proprio volume.
  4. mentre l'impasto sta lievitando preparo il burro per la sfogliatura, metto il burro tra due fogli di pellicola trasparente e lo vado a schiacchiare, dovrà avere lo spessore di circa 5mm, dopo averlo schiacciato lo meto in frigorifero a solificare
  5. a lievitazone avvenuta prendo l'impasto e lo vado a stendere col matterello andando a formare un rettangolo, ci metto la sfoglia di burro all'interno e vado a formare una piega a tre, come si suol fare con la pasta sfoglia (vedi video) fatta la piega lo copro con la pellicola trasparente e lo faccio riposare in frigorifero per 30 minuti, ripeto le pieghe per altre due volte con lo stesso procedimento
  6. ho fatto le pieghe per tre volte adesso formo un panetto che metterò all'interno dello stampo da chilo per pandoro precedentemente imburrato, lo farò lievitare coperto con la pellicola trasparente fino a quando la lievitazione non raggiungerà il bordo dello stampo
  7. a lievitazione avvenuta metto in forno caldo a 160° per circa 50 minuti, dopo 15 minuti di cottura metto un foglio di alluminio per evitare che si annerisca troppo....prima di estralo dal forno faccio la prova dello stuzzicadenti, inserendo uno stecchino da spiedino all'interno del pandoro, se estraendolo dovesse risultare ancora umido cuocete per altri dieci minuti
  8. una volta pronto andatelo a sformare su un vassoio e spolverizzate con abbondante zucchero a velo
di seguito la video ricetta.....







10 commenti:

  1. Great blog♥

    How about follow each other?
    I follow your blog. Waiting for you♥
    My Blog: http://juliemcqueen.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Hi Julie, thank you! I follow you too! A big kiss and Merry Christmas! :-D

      Elimina

  2. I would like to invite you to my blog! I would be so happy if we support each other on GFC, Facebook and maybe Instagram!
    Do it and let me know! xx

    Blog | Facebook Page | Bloglovin | Instagram

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi, i'll follow you on facebook, instagram, as well.

      Hugs and kisses and merry xmas

      Carla

      Elimina
  3. Ho provato il tuo pandoro, ed è venuto uno splendore, oltre che buono da morire. Scopiazzerò ancora parecchie delle tue ricette, perché sei veramente bravissima!! Luca
    P.S.: Vedi postato il mio commento come Giambi Gandini (anziché Luca) perché è lo pseudonimo del mio account Google. Ti auguro un felice 2015, ricco di ogni bene e soddisfazione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Luca, sono davvero felicissima che la ricetta ti abbia soddisfatto!! Grazie mille per i complimenti e felice anno nuovo a te! Un abbraccio grande, a presto, Carla :-D

      Elimina
  4. ciao scusa a che ora dovrei cominciarlo per far si che i tempi della lievitazione siano corretti??

    RispondiElimina
  5. ciao cara, solitamente inizio la mattina presto a prepararlo, un abbraccio :-D

    RispondiElimina
  6. Ho fatto la tua ricetta e il pandoro e stato buonissimo.
    Grazie mille dalla Spagna!
    Bárbara (Gijón, España)

    RispondiElimina