Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

martedì 23 dicembre 2014

Albero di Natale in Pan di Zenzero

oggi vi propongo un'idea davvero deliziosa, un albero di Natale in pan di zenzero tutto da mangiare! L'impasto che ho scelto per realizzarlo non contiene il miele, ma risultato è un pan di zenzero molto friabile, direi che mi ha soddisfatta! Questo alberino lo trovo molto carino anche come centro tavola per le festività natalizie
Vediamo di seguito come realizzare l'albero....




per prima cosa preparo le sagome in cartoncino per l'albero, realizzando dei triangoli di uguale base ed altezza, l'ideale è farli di 15cm x 15 cm, io l'ho realizzato anche di 20 cm...ma è esageratamente grande, ci vuole tantissimo a decorarlo!! :-D Dopo aver ritagliato i triangoli li piego a metà in tutta la lunghezza e pratico la fessura al cento, in uno alla base, nell'altro sulla punta, le fessure serviranno per incastrare poi i due alberi. Di seguito vi faccio vedere le due basi disegnate su cartoncino. Potete anche realizzare un disco di 7 cm, che servirà da base per l'albero           



  1. adesso preparo il pan di zenzero, comincio a lavorare il burro con lo zucchero di canna, appena sarà diventato una pomata aggiungo l'uovo, poi tutte le polveri, la farina, il pizzico di lievito, sale, cannella e zenzero; formo un panetto lo avvolgo nella pellicola trasparente e lo metto a riposare in frigorifero per circa 1 ora
  2. vado a stendere la frolla dello spessore di mezzo centimetro, appoggio le sagome degli alberini sulla frolla e li ritaglio, vado a realizzare anche una stella da adagiare sull'albero e il disco che farà da base... metto in forno caldo a 180° per 15- 20 minuti, o fino a quando il pan di zenzero non si sarà un pò imbrunito, se le fessure durante la cottura si fossero richiuse le vado a riaprire con un coltello seghettato, con cautela, per evitare che l'albero si possa rompere, con la frolla rimanente realizzo altri alberi, oppure dei biscotti
  3. vado ad incastrare i due biscotti e preparo la glassa reale con lo zucchero a velo, il limone e l'albume, mescolo fino a quando non avrà raggiunto la consistenza giusta
  4. adesso metto della glassa al centro della base circolare e vi appoggio l'albero sopra, dopo di chè comincio a decorarlo come più mi piace, posso mettere dei confettini colorati oppure argentati, come ho fatto io. Vado ad arrotondare la punta dell'albero, per appoggiarci la stella, con della glassa che farà da collante! L'albero è pronto...Buon Natale!
di seguito la video ricetta......





1 commento:

  1. Ciao ,
    sono capitata in questo angolo di buona cucina e invitante pasticceria, complimenti per l'alberello e per questo bel blog per bongustai:-)
    Fata Confetto

    RispondiElimina