Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

lunedì 12 maggio 2014

Crostata con gelatina di limoni

Oggi vi propongo una crostata deliziosa con gelatina di limoni davvero semplice da realizzare

Ingredienti:

Procedimento:

  1. preparo la pasta frolla, metto sul piano di lavoro la farina, lo zucchero, la scorza di limone, aggiungo il burro a pezzetti fino ad ottenere un composto sabbioso, arrivata a questo punto aggiungo le uova e lavoro il composto fino a compattarlo, lo avvolgo nella pellicola trasparente e lo faccio riposare in frigorifero per circa trenta minuti
  2. mentre la frolla riposa in frigorifero preparo la gelatina di limoni, metto lo zucchero in un pentolino, aggiungo la fecola di patate, il succo di limone e la scorza di limone, se volete ottenere un sapore più deciso, potete mettere qualche cucchiaio di limoncello, adesso aggiungo l'acqua piano, piano facendo attenzione a non far formare grumi, metto il tutto sul fuoco mescolando fino a quando la gelatina non si sarà addensata
  3. preparo la base della torta, prendo due terzi di frolla e la stendo dandogli una forma circolare, la metto nella tortiera del diametro di 26 cm, vado a bucherellare la frolla con i rebbi di una forchetta e ci vado a versare la gelatina di limoni, che nel frattempo sarà tiepida, poi prendo l'altro terzo di pasta frolla per formare il disco superiore della crostata e vado a ricoprire il tutto, chiudendo bene i bordi con una forchetta
  4. se volete rendere la crostata più carina potete fare delle decorazioni con la pasta frolla avanzata, io ho creato un limone
  5. metto in forno caldo a 180° per 45 - 50 minuti, farò freddare completamente la crostata, poi la metterò un ora in frigorifero, in seguito la spolverizzo con dello zucchero a velo
di seguito la video ricetta............





Nessun commento:

Posta un commento