Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

martedì 18 marzo 2014

Pane integrale

Oggi vi propongo il pane integrale a lievitazione lenta, vi andrò a disporre anche dei semi di sesamo per renderlo più appetibile!


Procedimento:


  1. Per prima cosa vado a mettere in un contenitore oppure nell'impastatrice metà acqua con il sale, perchè voglio ottenere un impasto salato. Comincio ad inserire metà farina impastando, in seguito metto il lievito di birra in polvere e continuo ad integrare la farina e l'acqua rimanente, impasto per circa dieci minuti, dopo di chè metto due cucchiai di olio di oliva in un contenitore da frigo e vi adagio l'impasto, lo vado a chiudere bene  con la pellicola trasparente per evitare che durante la lunga lievitazione possa uscire dal contenitore. Lo metto nella parte bassa del frigorifero a lievitare per dodici ore.
  2. trascorsa la lievitazione, vado ad estrarre l'impasto dal contenitore, lo lavoro brevemente e vado a praticare qualche piega di rinforzo
  3. divido l'impasto in due panetti che andrò a schiacciare con un mattarello, andando a formare una sfoglia spessa circa un centimetro, che poi andrò ad arrotolare su se stessa, andando a formare il filone di pane
  4. vado a praticare sulla superficie del filone, dei tagli trasversali con un coltello, poi vi dispongo i semi di sesamo, faccio lievitare per un ora circa nel forno spento con la luce accesa, fino al raddoppiamento del volume dei filoni di pane integrale
  5. a lievitazione avvenuta, metto nel forno caldo a 220° per 45 minuti circa, se lo volete più cotto lo terrete 10 minuti in più

    di seguito, la video ricetta..........

    Nessun commento:

    Posta un commento