Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

martedì 28 gennaio 2014

Torta della nonna

Oggi vi propongo una ricetta della tradizione toscana, la torta della nonna, un dolce con una base di pasta frolla morbida e profumata, con un ripieno di crema pasticcera, il mio dolce preferito per eccellenza, ve la consiglio...è deliziosa!




Ingredienti per la pasta frolla:


  • 300 gr di farina
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 2 uova
  • una bustina di vanillina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • la scorza di un limone
Ingredienti per la crema pasticcera:
  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 120 gr di zucchero
  • 50 gr di farina
  • una bustina di vanillina
  • la scorza di un limone
Per decorare la torta occorreranno 70 gr di pinoli e zucchero vanigliato in quantità

Procedimento:
  1. metto nell'impastatrice o nella spianatoia, la farina, lo zucchero, il lievito, la scorza di limone ed il burro, lavoro gli ingredienti fino ad ottenere un composto sabbioso, adesso inserisco le uova fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, lo avvolgo nella pellicola trasparente e lo lascio riposare in frigorifero per 30 minuti
  2. preparo la crema pasticcera, andando a spumare i tuorli con lo zucchero, aggiungo la farina e qualche cucchiaio di latte dei 500 ml, mescolo bene il composto assicurandomi che non ci siano grumi, adesso metto il latte sul fuoco con la vanillina e la scorza di limone e appena sfiora l'ebollizione, aggiungo il composto con le uova, mescolo fino a quando la crema non si sarà addensata, la metto in un contenitore e la faccio freddare.
  3. prendo la pasta frolla dal frigorifero e la vado a dividere in due parti, quella che mi servirà per la base della torta la farò più grande dell'altra,  la stendo direttamente sulla carta forno, per evitare che si rompa e la inserisco in una tortiera del diametro di 26 cm, fatto ciò vado a praticare dei buchi sulla base con i rebbi di una forchetta, in seguito metto la crema pasticcera. Arrivata a questo punto stendo l'altra base di pasta frolla sempre aiutandomi con la carta forno vado a coprire la torta, andando a sigillare bene i bordi, per evitare che la crema fuoriesca durante la cottura, spennello la torta con del latte per fare aderire i pinoli e metto in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti, faccio freddare completamente la torta prima di sformarla e la spolverizzo con zucchero a velo vanigliato! Buon appetito
di seguito la video ricetta.....




Nessun commento:

Posta un commento