Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

domenica 5 gennaio 2014

Sacchettini speziati con albicocche e mandorle

Oggi vi propongo per l'Epifania, dei dolcetti originali, che vanno a simulare il sacco pieno di dolci della Befana.
Sono dei dolcetti velocissimi da preparare e da personalizzare con una farcitura diversa, magari anche con delle gocce di cioccolato.






Ingredienti:
Per la sfoglia:

  • 200 gr di farina
  • 20 gr di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 75 ml di latte
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • sale, un pizzico
per la farcitura:
  • 50 gr di mandorle pelate
  • 50 gr di albicocche secche
  • 3 cucchiai di miele
  • 15 gr di burro
  • cannella q.b
  • un pizzico di zenzero

Procedimento:
  1. per prima cosa metto la farina, lo zucchero, il lievito ed il pizzico di sale nella spianatoia, formo un cratere e aggiungo l'uovo, comincio ad integrarlo alla farina e inizio a mettere il latte piano piano, impasto tutti gli ingredienti fino a formare un composto morbido ed elastico
  2. preparo la farcia, andando a tritare in un mixer le mandorle e le albicocche in modo grossolano
  3. metto un pentolino sul fuoco con il burro ed inserisco le mandorle, le albicocche tritate, il miele, la cannella e lo zenzero, faccio rosolare per appena un minuto
  4. adesso vado a stendere la sfoglia dello spessore di 3 millimetri e formo dei dischi con un coppa pasta oppure con il fondo di un bicchiere, in seguito inserisco un cucchiaino di farcia al centro del disco e lo vado a chiudere formando un sacchettino, faccio pressione con le dita, per chiudere bene l'estremità
  5. arrivata a questo punto, metto una padella sul fuoco, con abbondante olio di semi e vado a friggere i sacchettini, non appena saranno dorati, li vado a mettere nella carta assorbente per asciugare l'olio in eccesso, poi li dispongo in un vassoio e li spolverizzo con abbondante zucchero a velo! Buon appetito
di seguito la video ricetta...........


Nessun commento:

Posta un commento