Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

domenica 19 gennaio 2014

Minestra d'orzo

Oggi vi preparo una minestra d'orzo davvero deliziosa, con l'aggiunta di crostini di pane toscano tostati e olio extravergine di oliva, immancabile nell'alimentazione toscana....
la dose che vi propongo è per dieci persone, quindi se siete di numero inferiore andrete a dimezzare le dosi che vi ho proposto :-)




Ingredienti per 10 persone:


  • 1 kg di cavolo verza
  • 4 carote
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cipolle
  • 2 gambi di sedano
  • 1 kg di patate
  • 300 gr di orzo
  • sale e pepe q.b
  • 3 litri di acqua
  • olio extravergine di oliva
  • crostini di pane tostati
Procedimento:
  1. per prima cosa vado a lavare bene tutte le verdure, in seguito trito la cipolla e l'aglio,  taglio le carote a rondelle, le patate a tocchetti e le foglie di cavolo a strisce
  2. metto abbondante olio extravergine di oliva in una pentola capiente e aggiungo la cipolla e l'aglio, li faccio soffriggere leggermente e metto le carote, le patate ed il sedano, con il primo litro di acqua
  3. adesso aggiungo 3/4 di cavolo, l'ultimo 1/4 lo metterò a fine cottura per avere le foglie più verdi e croccanti; inserisco gli altri due litri di acqua, sale e pepe e copro con un coperchio, faccio cuocere dal momento che l'acqua bolle per 25 minuti
  4. arrivata a questo punto tolgo metà delle verdure già cotte, inserendole in un contenitore e con un mixer ad immersione frullo quelle rimaste, per ottenere una minestra più cremosa
  5. è arrivato il momento di aggiungere l'ultimo quarto di cavolo verza, con le verdure cotte che avevo precedentemente tolto, metto anche l'orzo e faccio cuocere per altri 25 minuti
  6. adesso vado ad impiattare la minestra con dei crostini di pane toscano tostati ed irroro il tutto con olio extravergine di oliva toscano! Buon appetito 
di seguito la video ricetta 


Nessun commento:

Posta un commento