Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

lunedì 2 dicembre 2013

Albero di Natale in pan brioche

Ciao a tutti, oggi vi propongo un albero di Natale in pan brioche, tutto da mangiare!
Un idea carina, per fare la colazione di Natale con la vostra famiglia!




Ingredienti:

  • 250 gr di farina 00
  • 250 gr di farina manitoba
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 150 ml di latte
  • 2 uova
  • una bustina di lievito di birra in polvere, oppure un panetto di lievito di birra fresco da 25 gr
  • scorza di limone
  • nutella q.b per farcire
  • un uovo sbattuto con un cucchiaio di latte per spennellare l'albero di pan brioche

Procedimento:
  1. metto le farine sulla spianatoia con lo zucchero, la scorza di limone, il lievito, il burro, le uova, aggiungo il latte a temperatura ambiente (se utilizzate il panetto di lievito fresco, scioglietelo prima nel latte)
  2. lavoro l'impasto fino a quando non avrò ottenuto un composto omogeneo, lo metto in un contenitore, coperto con un canovaccio e lo faccio lievitare, nel forno spento, con la luce accesa, fino al raddoppiamento del suo volume
  3. nel frattempo preparo la sagoma di un albero di natale con della carta forno, misuro la leccarda da forno, la mia è 33x33, piego la carta forno a metà, la taglio in obliquo, tenendomi a 6 cm dalla fine del foglio di carta, poi realizzo anche il tronco
  4. prendo l'impasto, lo divido in due parti uguali e li vado a stendere con il mattarello, metto un leggero strato di nutella su una sfoglia di impasto e vado a coprire con l'altra sfoglia
  5. prendo la sagoma dell'albero, sovrapponendola alle sfoglie e comincio a tagliare i bordi dell'albero, una volta finito, vado a praticare dei tagli orizzontali sull'albero, fino alla punta, ma senza arrivare al centro dell'albero; infine vado ad arrotolare i lembi di impasto verso di me
  6. adesso vado a tagliare i lembi di impasto avanzati, arrotolandoli su sè stessi, andando a simulare le palline dell'albero di natale, e disponendole sopra l'albero, faccio lievitare fino al raddoppiamento del suo volume
  7. appena sarà lievitato, lo vado a spennellare con un uovo sbattuto e un cucchiaio di latte, metto in forno preriscaldato a 180° per 20-25 minuti, infine spolverizzo con dello zucchero a velo
di seguito, la video ricetta








Nessun commento:

Posta un commento