Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

martedì 24 settembre 2013

I pasticciotti

I pasticciotti sono dei dolci tipici del salento, profumatissimi ed ottimi da gustare in ogni occasione!

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 300 gr di farina
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • sale, un pizzico

Ingredienti per la crema pasticcera:

  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di farina
  • una bustina di vanillina


Procedimento:

  1. metto in un contenitore la farina con il lievito, il pizzico di sale ed il burro, comincio a lavorare con le mani, in seguito aggiungo le uova, appena si è formato un impasto liscio e compatto, lo avvolgo nella pellicola trasparente e lo lascio riposare in frigorifero per 30 minuti
  2. preparo la crema pasticcera: spumo i tuorli con lo zucchero, aggiungo la vanillina, metto la farina alternandola con 100 ml di latte, deve risultare un composto semiliquido
  3. porto ad ebollizione il rimanente latte e aggiungo il composto con le uova, giro fino a quando la crema non si sarà addensata
  4. prendo gli stampini per i pasticciotti, li vado ad imburrare e, a infarinare
  5. prendo la pasta frolla e la vado a spianare con il mattarello dello spessore di 3-5 millimetri, taglio dei lembi di sfoglia e vado a rivestire lo stampino, buco la base con una forchetta e riempio di crema pasticcera, poi  ricopro con un altro lembo di impasto, faccio aderire facendo pressione sui bordi dello stampino con le dita, togliendo gli eccessi di pasta frolla
  6. vado a spennellare la superficie del pasticciotto con un uovo sbattuto e metto in forno caldo a 180° per 30 minuti! Buon appetito....
di seguito, la video ricetta.....



Nessun commento:

Posta un commento