Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

mercoledì 24 ottobre 2012

Fesa di tacchino ripiena

Con pochissimi ingredienti, possiamo realizzare un secondo piatto molto gustoso e di grande effetto



Ingredienti:
  • 1 kg di fesa di tacchino
  • 1 etto di prosciutto crudo
  • formaggio a pasta filata q.b
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di pan grattato
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo
  • aglio
  • sale e pepe q.b

Preparazione:
  1. per prima cosa vado ad aprire la fesa di tacchino, prima un taglio centrale e dopo due laterali, in modo che sia una bella fetta allargata, da poter poi avvolgere su sè stessa
  2. preparo la frittata per il ripieno, vado a sbattere due uova con un cucchiaio di pan grattato, due cucchiai di parmigiano reggiano, aglio e prezzemolo, sale; metto dell'olio in una padella antiaderente  e verso il composto, girandolo su entrambi i lati
  3. prendo la fesa allargata, la vado a salare e vi dispongo le fette di prosciutto, poi la frittata ed infine le fette di galbanino, o mozzarella se preferite
  4. avvolgo la fesa su sè stessa e lego bene con dello spago da cucina, vado a salare e pepare anche all'esterno
  5. metto la fesa in una casseruola con dell'olio exrtavergine di oliva e la faccio cuocere per 20 minuti coperta, poi la faccio cuocere per altri 30 minuti scoperta, aggiungendo un bicchiere di vino bianco e  girandola continuamente a fuoco basso per evitare che si attacchi
  6. una volta pronta, fatela freddare, prima di tagliarla, così le fette rimarranno più compatte


e di seguito, potete visionare la video ricetta......

Nessun commento:

Posta un commento